Elettrocardiogramma sotto sforzo

Elettrocardiogramma sotto sforzo (ECG), in tempi brevissimi

Presso il Centro Roma Cuore è possibile effettuare un Elettrocardiogramma sotto sforzo, prenotando in tempo reale e senza alcuna lista d'attesa, usufruendo di un servizio di alto profilo prestato da un cardiologo specializzato in una location confortevole e con strumentazione diagnostica di ultima generazione.

Il Contact Center del centro è operativo tutti i giorni ed accetta prenotazioni 24 ore su 24, telefonicamente o attraverso l'apposito modulo di prenotazione.

Prenotazioni e Informazioni

I medici di Centro Roma Cuore sono specializzati nell'indagine clinica e nella cura di tutti i tipi di disturbi cardiaci, con un accento particolare sulla diagnosi e sul trattamento anche dei disturbi cardiaci caratterizzati da maggiore complessità.

L'Elettrocardiogramma sotto sforzo è un esame effettuabile presso il centro, sia all'interno di specifici check-up, che come prestazione autonoma,comunque in maniera rapida, senza liste d’attesa e con refertazione immediata, precisa e dettagliata.

L'Elettrocardiogramma (ECG) sotto sforzo , o test ergometrico, consiste nella rilevazione e nella simultanea trascrizione in formato grafico dell'attività elettrica del cuore durante un'esercizio fisico ad intensità crescente condotto sotto la supervisione di un cardiologo con il fine di evidenziare eventuali alterazioni non riscontrabili a riposo.

Con il Test ergometrico è possibile analizzare il comportamento dell'apparato cardiocircolatorio soprattutto con riferimento alla frequenza cardiaca, all'andamento della pressione e ad altri fattori che presentino valori variabili correlati all'intensità dell'attività fisica.

Lo strumento d'indagine e misurazione utilizzato è l'elettrocardiografo, che registra l'attività del cuore attraverso l'utilizzo degli specifici elettrodi a ventosa applicati al paziente in sede di esame.
L'immagine grafica registrata su carta millimetrata riproduce l'attività elettrica del cuore sulla base dell'elaborazione del segnale inviato dagli elettrodi.

Viene dapprima registrato un ECG basale; il paziente inizia quindi lo sforzo fisico, generalmente pedalando su un cicloergometro. Lo sforzo viene incrementato mediante un aumento costante della resistenza opposta dai pedali del cicloergometro.

L'esame ha una durata complessiva di circa 20 minuti e può essere interrotto dal medico in qualsiasi momento fosse necessario, oppure su richiesta del paziente.

L'Elettrocardiogramma sotto sforzo può evidenziare eventuali patologie delle coronarie ed alterazioni del ritmo cardiaco sotto sforzo, non rilevabili attraverso l'ECG di base.

Tra le principali funzioni dell'esame diagnostico con ECG sotto sforzo rientrano certamente:

  • valutazione della frequenza cardiaca e della pressione sanguigna durante l'esercizio fisico
  • valutazione approfondita della tolleranza da sforzo, in caso di malattia coronarica sospetta o precedenti di episodi ischemici ed infartuali
  • determinazione dei limiti di sicurezza da rispettare, prima di entrare in un programma di riabilitazione cardiaca o di recupero conseguente ad un evento cardiaco, come attacco di cuore (infarto del miocardio) o chirurgia cardiaca
  • valutazione del ritmo cardiaco e dell'attività elettrica durante l'esercizio fisico, nell'ambito di approfondimenti correlati alla pratica sportiva agonistica

L'elettrocardiogramma con test da sforzo è raccomandato qualora si abbiano sintomi tipici di malattie cardiache, come dolore al petto, mancanza di respiro, un battito cardiaco irregolare, o se si ha una storia o familiarità di malattie cardiache ed in presenza di fattori di rischio specifici, quali diabete, ipercolesterolemia, ipertensione. Il medico può anche suggerire un elettrocardiogramma sotto sforzo prima di iniziare un programma di esercizi, se si è a rischio di malattie cardiache.

Il test, effettuabile presso il Centro Roma Cuore in tempi brevissimi e senza liste d'attesa, è molto utile e permette di avere un quadro d’insieme che può aiutare il medico a valutare, in maniera più approfondita rispetto ad un ECG di base, come il cuore stia funzionando in situazioni di carico di lavoro maggiore e decidere come trattare un eventuale problema cardiaco se dovesse insorgere l’evidenza di una situazione a rischio.

I cardiologi del Centro, valutando i risultati dell’ECG sotto sforzo, analizzano eventuali criticità che eventualmente dovessero emergere dal test e discutono con il paziente le migliori modalità di gestione dei rischi correlati ad eventuali patologie emerse o sospette. Laddove necessari, i cardiologi del centro raccomandano ulteriori esami diagnostici o avviano il paziente ad un idoneo percorso terapeutico, nella massima trasparenza e con un approccio fondato sull'ascolto del paziente, con il fine di fornire il più adeguato supporto alla creazione di un piano terapeutico individuale.

Equipe Medica del centro cardiologico


Dott. Andrea Bisciglia, Specialista in Cardiologia
Medico Cardiologo clinico e interventista (San Filippo Neri, Roma)
Dott. Daniele Porcelli, Specialista in Cardiologia
Medico Cardiologo clinico ed elettrofisiologo (San Pietro Fatebenefratelli, Roma)
Dott. Filippo Corsi, Specialista in Cardiologia
Medico Cardiologo clinico (Policlinico Agostino Gemelli, Roma)
Dott. Francesco Luigi Rotolo, Specialista in Cardiologia
Medico Cardiologo clinico e interventista (San Pietro Fatebenefratelli, Roma)

Prestazioni principali


Visita Cardiologica

Visita Cardiologica con ECG ed Ecocardiogramma

Visita Cardiologica con ECG ed Ecocardio-color-doppler

Visita Aritmologica

Holter ECG delle 24/48 ore

Ecocardio-color-doppler

Holter pressorio 24 ore


Prenota una visita cardiologica


Per prenotare una visita o per maggiori informazioni, contattateci con fiducia.

Chiama lo 06.39754463 Richiedi Info via Email